CERTALDO CHE VORREI

CERTALDO (FI)
ITALIA

2013

CONCORSO

L’idea di progetto è quella di creare un’ampia zona pedonale lungo l’asse ovest-est senza sacrificare il traffico veicolare. L’asse in questione si snoda dall’area retrostante la ferrovia dove si trovano molti parcheggi e dove vi arrivano la strada di penetrazione urbana e la Nuova Statale 429 fino al Borgo Medievale di Certaldo Alto. Quest’asse è inoltre costituito dal sottopasso pedonale/ciclabile, dalla strada a destinazione commerciale di via II Giugno e via XX Settembre, Piazza Boccaccio e dalla linea della funicolare con accesso dalla piazza stessa. Questa grande area urbana pedonale è resa possibile mediante la pedonalizzazione della piazza della Stazione grazie all’interramento di un tratto di Viale Matteotti per circa duecento metri per la circolazione dei due sensi di marcia. Questa strada rappresenta l’unica strada a doppio senso di circolazione di questa parte ad est della ferrovia. Un nuovo studio della viabilità permetterà di utilizzare al meglio questo sottopasso per raggiungere le due parti del paese senza incorrere in disagi di alcun tipo. Questo doppio senso di circolazione permetterà di mantenere pedonale la zona di Borgo Garibaldi, Piazza Boccaccio, Via II Giugno, Piazza Masini e semipedonale la strada di via XX Settembre. In questo modo si crea un quadrilatero di strade libero dal traffico con a capo le due piazze ovvero Piazza Boccaccio e la Nuova Piazza della Stazione estesa a lato dove oggi si trovano i giardini. Il centro sarà così vissuto a pieno sia dagli abitanti sia dai turisti che provengono dalle due arterie ad ovest parcheggiando dietro la stazione e da qui risalendo percorrendo le strade commerciali. Questo riattiverà il commercio e incentiverà sempre più persone a circolare a piedi o in bicicletta e ridurre l’uso dell’auto privata.

Le altre due direttrici di accesso da nord e sud rimarranno semi-pedonali nel tratto di Via Roma e Via Cavallotti-Borgo Garibaldi fino all’incrocio con via De Amicis previa inversione del senso di marcia lungo questo tratto rispetto alla situazione attuale. In questo modo sarà possibile raggiungere il centro del paese costituito da Piazza Boccaccio lungo la principale via. Provenendo da sud parcheggiando in Piazza Macelli e percorrendo pedonalmente il ponte ripristinato di impianto ottocentesco che oltrepassa il torrente Agliena e percorrendo una nuova e ripristinata Via Roma. Provenendo da nord parcheggiando nel futuro parcheggio (come da previsione di R.U.) di Borgo Dell’Uccellina e da qui attraverso Borgo Garibaldi fino alla piazza. La scommessa di questi due parcheggi (piazza Macelli e Borgo dell’uccellina) è quella di far utilizzare questi spazi anche agli abitanti del paese e avviare quel processo di pedonalizzazione della strada Medievale di fondovalle con la speranza che nel breve termine nuove attività commerciali ed artigianali caratterizzino e rendano vitale queste strade come era in passato. I prospetti degli edifici sono molto caratteristici essendo realizzati in continuità tra loro creando una cortina muraria continua su ambo i lati della strada. La diversa colorazione delle facciate intonacate, unita ad una qualità dello spazio a terra rappresenterà un percorso di qualità ed interesse storico per proseguire lungo via del castello verso il Borgo antico di Certaldo Alto.

c.1'

LIBERTA’ DI MOVIMENTO

Il progetto di Piazza Boccaccio modifica le attuali pendenze accentuandole volontariamente a creare una sorta di conchiglia attorno alla chiesa dove la parte di piazza davanti alla stessa è in piano. La piazza viene inoltre liberata delle alberature lungo via II Giugno e via XX Settembre ripristinando la visuale dei fronti, mentre gli alberi frontali alla chiesa sostituiti con altri a foglia caduca. Inoltre viene ripulita di ogni ingombro sia a livello di pavimento che di illuminazione con il solo inserimento di semplici e lineari panchine in travertino tra la parte di piazza in cotto e le restanti pavimentazioni attorno.

AREA OGGETTO DEL CONCORSO:

Piazza Macelli, Via Roma, Piazza Boccaccio, Borgo Garibaldi, Via II Giugno, Viale Matteotti, Piazza Masini

50052 Certaldo (FI)

Italia

Esposizione tavole di progetto presso atrio Uffici Comunali Borgo Garibaldi a Certaldo

CONTATTAMI

Sending

©2019 Atopway

Log in with your credentials

o    

Forgot your details?

Create Account