NUOVO ACCESSO A CERTALDO

CERTALDO (FI)
ITALIA

2002

TESI DI LAUREA
Relatore Ing. Pier Angiolo Cetica
Correlatore Arch. Roberto Melosi

Il progetto nasce dall’idea di creare una nuova assialità pedonale nel centro urbano di Certaldo. Il progetto si articola in una serie di nuovi spazi urbani all’interno del centro urbano utilizzando una serie di spazi trascurati, valorizzandoli e rendendoli parte integrante e principale di un nuovo accesso al centro urbano fino poi a raggiungere la funicolare che conduce al Borgo antico medievale, meglio conosciuto come Certaldo Alto. Il progetto prevede un parcheggio multipiano e un parcheggio in superficie per la sosta degli autobus lungo la nuova tangenziale divenendo la porta di accesso alla città dalle principali arterie di scorrimento.

Una piazza a verde con anfiteatro per gli spettacoli e spazi di accoglienza del turista si trovano sopra al parcheggio multipiano. Da qui il percorso verso il centro si articola in una serie spazi urbani lungo il cui percorso si scorge sempre in lontananza il Borgo Medievale. Si oltrepassa i binari della stazione ferroviari mediante un vasto sottopasso pedonale e ciclabile che diventa il vero punto di forza del progetto arrivando in una rinnovata ed estesa piazza antistante la stazione ferroviaria dove il problema dell’elevato traffico di scorrimento è stato risolto realizzando un tratto di viale Matteotti interrato ed accedendo a raso su via II Giugno.

1

LA LUCE COME SEGNO DEL PROGETTO

Comune di Certaldo (FI)

Italia

CONTATTAMI

Sending

©2019 Atopway

Log in with your credentials

o    

Forgot your details?

Create Account